E-commerce, Company News

Dentisti: il 40% non ha un sito o un profilo social

denstisti - www.selmedico.com

Chi è presente online, invece, fattura il doppio. Il 30% non ha nessuna strategia di comunicazione. Selmedico, startup che ha lanciato una piattaforma per l’ecommerce b2b di dispositivi medici, si pone come acceleratore digitale per questo mercato

Più del 40% degli studi dentistici in Italia non ha un sito web o un profilo social. I dati (fonte: Outlook Selmedico) mostrano che la trasformazione digitale del comparto ha ancora tanta strada da fare.

Colpisce il fatto che solo il 22,6% ha un profilo social e quasi il 30% non ha alcuna strategia di comunicazione.

Eppure si tratta di un comparto molto presente nel Paese, con quasi 60.000 professionisti iscritti all’Albo (fonte: Eurostat) e circa 120.000 addetti. Più della metà degli studi ha riscontrato una contrazione dei ricavi negli ultimi 2 anni: le problematiche generate dal Covid rappresentano un fattore centrale ma non spiegano del tutto il fenomeno. Sì, perché i dentisti dotate di sito web, ad esempio, hanno fatturato doppio rispetto a quelli che non hanno innovato nel mondo digitale.

Tra i social spopola Facebook (95,5%), seguito da Instagram (30,7%), praticamente assenti le altre piattaforme. Chi utilizza il digitale lo fa soprattutto per incrementare la propria visibilità (69%) e solo il 9% per incentivare le vendite.

Non si torna più indietro

Non si torna più indietro – spiega Myra Kang, founder di Selmedico, piattaforma che integra commercio fisico e virtuale, – solo l’innovazione può farci superare indenni questa e altre pandemie”.

Selmedico è una piattaforma E-commerce verticale B2B per Dispositivi Medici che, grazie al servizio di acquisto di gruppo, offre un canale di vendita diretto tra produttori e istituzioni, operatori sanitari e aziende del settore.

La mission dell’azienda consiste nel creare un canale B2B online efficace ed efficiente, che permetta a produttori, istituzioni, aziende ed operatori sanitari di vendere, promuovere ed acquistare Dispositivi Medici di alta qualità, in modo rapido, trasparente e sicuro.

Il nostro obiettivo – continua Myra Kang – è diventare un punto di riferimento nel mercato dei dispositivi medici, attraverso una gestione snella e intelligente della catena di approvvigionamento e distribuzione dei Dispositivi Medici, che permetta lo sviluppo di una commercializzazione di settore internazionale”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.